SOCIETA' PER GLI STUDI NATURALISTICI
DELLA ROMAGNA 
 

TORNA AL MENU' PRINCIPALE

Ultime   Novità

Se siete interessati alla Zoologia, Botanica e Paleontologia della Romagna ........ 
Vi invitiamo a conoscerci meglio ! !

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA’ 

La Società per gli Studi Naturalistici della Romagna fu costituita nel marzo 1986 a Cesena da un gruppo di naturalisti.  Fino al novembre 2016 la sede legale è rimasta a Cesena presso l'Istituto per la conservazione e lo studio dei materiali naturalistici della Romagna / Museo di Scienze Naturali,  Piazza Zangheri, 6.
L'assemblea straordinaria del 18 novembre 2016 ha modificato l' Art.1 dello Statuto sociale, portanto la sede legale a Forlì in Viale Roma, 18.

-   L'indirizzo postale della Società per gli Studi Naturalistici della Romagna  è  C.P. 143    48012 Bagnacavallo (RA)
-   L'indirizzo e-mail  è:    info@ssnr.it         Su Facebook la Società è presente come    https://www.facebook.com/groups/gruppossnr/
-   Il telefono del presidente (Fabio Semprini) è : 0543 66038  oppure  338 5304229

Come da art. 3 dello  statuto l' associazione si propone il fine di promuovere studi, ricerche, manifestazioni e pubblicazioni per contribuire alla conoscenza ed alla conservazione del patrimonio naturalistico romagnolo.

Uno degli obiettivi principali è la diffusione della cultura naturalistica mediante conferenze e lezioni, svolte anche col patrocinio di Enti pubblici o privatii Un'importante attività di promozione della cultura e della sensibilità naturalistica, specialmente rivolta agli scolari e studenti delle scuole medie, consiste nell' organizzazione di visite guidate ad ambienti naturalisticamente rilevanti (oasi naturali) e nello svolgimento di lezioni introduttive nelle scuole.  
L'attività scientifica più qualificante della Società e data dalla pubblicazione delle ricerche naturalistiche compiute dai Soci.
La Società ha dato e dà assistenza ad Amministrazioni Pubbliche romagnole nell' organizzazione di mostre, allestimento di piccoli musei di scienze naturali e studio e/o restauro di materiali scientifici.
La Società  non ha scopo di lucro e si basa su attività volontarie dei soci, quindi è di fatto un'organizzazione di volontariato, nonostante una recente interpretazione restrittiva l'abbia inquadrata dal 2011 tra le "Associazioni di Promozione Sociale" piuttosto che tra le Associazioni di Volontariato.
L'associazione è iscritta nel registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Regione Emilia-Romagna (Provincia di Forlì-Cesena), ai sensi delle Leggi vigenti.
Le risorse economiche per la stampa delle pubblicazioni ed il rimborso delle spese vive sostenute dai Soci nello svolgimento delle attività sociali, sono date dalle quote associative e da contributi di Enti pubblici e privati.
La Società è diretta da un Consiglio direttivo eletto dai Soci e rinnovato ogni tre anni. (Vedi statuto ).  Attualmente la Società comprende circa 300   Soci, tra cui vanta affermati studiosi ed accademici italiani, alcuni a titolo di Soci Onorari.
Quote sociali.
In seguito alla cessazione del servizio di spedizione in abbonamento postale da parte di Poste Italiane, le spese di spedizione delle pubblicazioni sociali sono aumentate e la Società ha adottato le seguenti quote sociali:
Dall'anno 2012 le quote sociali sono di  Euro 30 per i Soci Ordinari, Euro 15 (invariata) per i Soci di età inferiore ad anni 30,  ed Euro 40 per i non residenti in Italia. Le quote sono rimaste invariate anche per il  2018.
La quota si versa sul c.c.p. 11776473 intestato a Società Studi Naturalistici della Romagna C.P. 143    48012 Bagnacavallo (RA).  
E' possibile anche pagare mediante bonifico bancario a: 

Società Studi Naturalistici della Romagna  - UNICREDIT Banca  Agenzia  Forlì - Saffi
Coordinate IBAN  IT 43 K 02008 13220 000104655800     BIC:   UNCRITM1QM0
Il vecchio conto corrente presso Credito Cooperativo Ravennate e Imolese di Bagnacavallo è stato chiuso nel settembre 2017

(il bonifico bancario è preferibile, perchè meno costoso,  per chi è abilitato ad operare da casa, via PC )

Il rinnovo annuale deve essere pagato entro il mese di Marzo. Dopo questa scadenza, l'invio delle pubblicazioni sociali potrebbe essere sospeso.
I Soci che non hanno pagato la quota annuale non hanno diritto di voto nell'assemblea che si tiene tutti gli anni in Aprile.

Gli aspiranti nuovi Soci devono compilare e firmare il    modulo di richiesta associazione    Il modulo di richiesta deve essere inviato per posta all'indirizzo postale della Società C.P. 143   48012 Bagnacavallo  (RA),
oppure, debitamente firmato, in formato pdf mediante posta elettronica a info@ssnr.it

I Soci in regola ricevono i Notiziari, i Quaderni e le altre eventuali pubblicazioni della Società. Tutti i Soci sono invitati a collaborare attivamente, nei limiti delle loro capacità, alle iniziative sociali.

Pubblicazioni periodiche

    La più prestigiosa pubblicazione della Società è   il  Quaderno di Studi e Notizie di Storia naturale della Romagna  (ISSN 1123-6787) che ha iniziato le pubblicazioni nel 1992 .  Negli ultimi anni ne vengono pubblicati mediamente due numeri all'anno.  Il Quaderno raccoglie studi scientifici relativi a vari argomenti naturalistici (botanica, zoologia, geologia, paleontologia, geografia, ecc.). Gli studi dei Soci su altre regioni d'Italia ed estero sono stati in un primo tempo ospitati in numeri speciali del "Quaderno": i "Supplementi". Dal 2004 gli studi di interesse extraregionale sono ospitati in una seconda sezione degli stessi "Quaderni".
    Semestralmente viene pubblicato un Notiziario che condensa varie rubriche di interesse generale e divulgativo, oltre a notizie sulle attività sociali.

Biblioteca sociale

    La Società dispone di una Biblioteca Sociale  collocata dall’anno 2000 presso la scuola "Graziani" di  Bagnacavallo e trasferita nel 2016 nella sede di Viale Roma, 18,  Forlì.  La biblioteca si alimenta con donazioni e scambio di pubblicazioni.

Ricerche scientifiche, conferenze  e incontri  di studio

  Ogni anno si organizzano escursioni e ricerche naturalistiche in vari ambienti regionali e non, cui partecipano soci e simpatizzanti, e almeno una volta all'anno vengono indetti  incontri conviviali, le  così dette  "Magnazze" , cui partecipano numerosi naturalisti provenienti da tutta Italia e paesi stranieri, occasioni importanti di incontro, conoscenza reciproca e discussioni scientifiche.

  Tutti i primi martedì del mese (eccetto luglio e agosto) si tengono incontri e conferenze presso il centro culturale "Le Cappuccine" di Bagnacavallo o nella casa di campagna di Via Cogollo a Bagnacavallo. I programmi sono disponibili in questo sito   

Gestione di musei ed oasi naturalistiche   

     Dal 1994 al 2009 la Società ha collaborato con il Comune di Bagnacavallo per  gestire l' Area di Riequilibrio Ecologico "Podere Pantaleone" e  curare la Sezione scientifico - naturalistica del Centro culturale "Le Cappuccine". Negli anni 2007-2008-2009 la Società ha stipulato una convenzione col Comune di Bagnacavallo per gestire il "Giardino dei Semplici" nell'Orto Graziani di Bagnacavallo, orto botanico con piante ornamentali e soprattutto officinali a scopo didattico.Il Consiglio Direttivo ha deciso di non rinnovare le relative Convenzioni per l'anno 2010 e seguenti.

   Dal 2012 la Società partecipa al Consiglio Direttivo del ricostituito Museo di Scienze Naturali "D. Malmerendi" di Faenza assieme ad altre associazioni naturalistiche ed a rappresentanti del Comune di Faenza. Essa contribuisce alle attività scientifiche e didattiche del Museo.

 
Sponsor  
 
    Nel corso degli anni la Società ha avuto la collaborazione e l'aiuto dei seguenti Enti pubblici e privati: Amministrazione Provinciale di Forlì, Comune di Ravenna, Comune di Bagnacavallo, Comune di Cesena, Banca Popolare dell' Emilia-Romagna, Ambiente S.p.A., Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Amministrazione Provinciale di Ravenna, Gattelli Laterizi e Prefabbricati di Russi..
Alcuni privati, Soci o non, hanno beneficiato la Società con donazioni anche di notevole importo.  
Dal 2006 la Società è iscritta nelle liste dei beneficiari del 5 per mille dell'IRPEF.   Il codice fiscale da indicare nella dichiarazione dei redditi per dedicare alla Società il 5 per mille dell'imposta è:  90007670400
Altri siti Internet sulle Scienze Naturali in Romagna:
(saremo grati a chi vorrà comunicarci altri siti da collegare al nostro!!)
 
Istituzioni scientifiche e museali

¨ Museo NatuRa "A. Brandolini" di Ravenna - S.Alberto
¨
Museo di Scienze Naturali di Faenza "D. Malmerendi"
¨ Giardino Botanico "Paolo Liverani" del Museo di Scienze Naturali di Faenza
¨
Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara
¨ Museo ornitologico "F. Foschi" Forlì
¨ Museo Civico di Scienze Naturali di Cesena
¨
Ecomuseo delle Erbe Palustri (Villanova di Bagnacavallo)
t
¨ Museo Giuseppe Scarabelli (Imola)
¨ Museo di Ecologia "M. Bravaccini"  Meldola

¨ Museo paleontologico di Mondaino
¨
Museo della Frutticoltura "A.Bonvicini" di Massalombarda (RA)
¨ Planetario di Ravenna
¨ Casa-Museo Raffaele Bendandi (Faenza)

Parchi e riserve naturali


¨ Parco Nazionale Foreste Casentinesi
¨ Parco Regionale del Delta del Po
¨ Parco Regionale della Vena del Gesso romagnola
¨
Punte Alberete e Valle Mandriole
¨ Pineta e Pialasse di S.Vitale
¨ Pialasse di Ravenna, Ortazzo e Ortazzino
¨ Riserva Naturale di Onferno (RN)
¨ Saline di Cervia
¨ Area di riequilibrio ecologico "Podere Pantaleone"
¨ Riserva naturale "Bosco di Scardavilla" Meldola
¨
Oasi di Alfonsine
¨ Riserva marina "Il Paguro" di Ravenna
¨ Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa

¨ Giardino delle erbe officinali di Casola Valsenio

Associazioni naturalistiche

¨
Associazione Rilevatori Faunisti (A.Ri.F.) Forlì
¨
Centro Studi Naturalistici Valconca (San Giovanni in Marignano)
¨ Gruppo di Studi Savena Setta Sambro (Monzuno BO)
¨
Gruppo Micologico di Ravenna
¨
Gruppo Modenese Scienze Naturali  ENTOMODENA
¨
Gruppo Speleologico di Faenza
¨ LESTES  Associazione di Ricerca e Studio nelle Scienze Naturali, Bagnacavallo
¨
 Società di Ricerca e Studio della Romagna Mineraria
¨ Società Entomologica Italiana
¨ Società Ornitologica Italiana (S.O.I.)
¨
 STERNA (Studi Ecologici Ricerca Natura Ambiente) Forlì

Didattica ed Ecologia

¨ La Vena del Gesso romagnola

¨ Aggiornamento floristico Podere Pantaleone
¨ Guida interattiva alle piante dei luoghi umidi delle Valli di Argenta (FE) 
¨ Portale sulla flora delle Saline di Cervia 
¨ Portale sulla flora del basso corso del fiume Lamone (Prov. Ravenna) 
¨ Portale sulla flora del Parco della Vena del Gesso Romagnola
¨ I pesci del fiume Reno: dalle Valli di Argenta al mare 
¨ Guida interattiva ai pesci della Laguna di Venezia - Alto Adriatico 
¨ Associazione VIA TERREA (Cesena)
¨  ROMAGNATREKKING escursioni & natura
¨  Attività di "ATLANTIDE"
¨
Casa delle Farfalle di Cervia
¨
Lamone bene comune

Links
generali di Scienze Naturali

¨
Sito su Pietro Zangheri
¨
Società italiana per lo studio delle libellule
¨
Diritto Ambientale (aggiornamenti on-line)

                       ultima revisione : 24/06/18

______________________________________________________________________